Ridurre il sodio

Sale da tavola e molti alimenti naturali contengono sodio. Il sodio è essenziale per mantenere i livelli di pressione sanguigna e aiuta anche a mantenere l’equilibrio dell’acqua nel tuo corpo. Un rene sano aiuta a mantenere i livelli di sodio nel corpo sotto controllo.

Tuttavia, a causa della CKD i livelli di sodio e livelli di liquidi sono un accumulo nel corpo. Questo provoca molti problemi come alta pressione sanguigna, caviglie gonfie, mancanza di respiro e c’è anche il rischio di un accumulo di fluidi nei polmoni e nel cuore. In questi casi, è necessario limitare l’assunzione di sodio che non dovrebbe essere più di 2 gm in un giorno.

Si può avere una sbirciatina a questo sito per conoscere un ottimo integratore per trattare disturbi cardiaci.

Qui ci sono modi semplici in cui il sodio può essere tagliato dalla vostra dieta.

Evitare sale da tavola e condimento che è alto nel sodio

Avere cibo cucinato in casa

Nuove erbe e spezie dovrebbero sostituire il sale

Il cibo confezionato è ricco di sodio.

Anche il cibo in scatola contiene sodio. Si consiglia di sciacquare l’acqua ben prima dell’uso.

Ridurre il calcio e il fosforo

Calcio e fosforo

Fosforo e calcio aiutano a mantenere le ossa forti e sane. Reni sani aiutano a rimuovere il fosforo che il vostro corpo non ha bisogno. Tuttavia, Se si soffre di CKD poi i livelli di fosfori aumentano nel vostro corpo e ottenere molto alto. Questo aumenta il rischio di malattie cardiache. Essa provoca anche i livelli di calcio a cadere e per compensare questa perdita di calcio il corpo tira calcio dalle ossa. Questo rende le ossa deboli e facilmente infrangibili.

Se si soffre di un grave caso di CKD, allora il medico vi consiglierà di ridurre il fosforo per non nulla di più di 1000mg in un giorno.

Anche gli alimenti ad alto contenuto di calcio sono ricchi di fosforo. Quindi dovrai anche ridurre il cibo che è ricco di calcio per limitare l’assunzione di fosforo. Al banco, integratori di calcio non sono anche consigliati per la vostra salute.

Limitare l’assunzione di potassio

Il potassio permette ai muscoli e ai nervi di funzionare correttamente. Tuttavia, quando si soffre di CKD allora il vostro corpo non è in grado di filtrare l’eccesso di potassio. Quando si dispone di troppo potassio nel sangue allora questo aumenta il rischio di problemi cardiaci.

Il potassio si trova in molte verdure e frutta e questi alimenti possono alterare il livello di potassio nel sangue. Il medico è la persona giusta per giudicare se è necessario limitare l’assunzione di potassio nella vostra dieta.

Come la vostra condizione di CKD peggiora si dovrà continuare ad apportare modifiche alla vostra dieta. Ciò include il taglio delle proteine animali e dei prodotti lattiero-caseari.