Le cartilagini danneggiate causano infiammazione e una quantità inspiegabile di dolore che riduce la mobilità.  Questo porta a uno stile di vita depresso e quindi ti portiamo fatti completi per liberarti da questa condizione:

Erbe per far ricrescere le cartilagini

Ci sono buone erbe che possono aiutare il corpo a ricrescere naturalmente le cartilagini e quindi ridurre l’infiammazione e il dolore articolare.  Ecco l’elenco delle erbe curative:

1. Miscela di olio di soia e avocado: l’avocado è ricco di molti antiossidanti che possono ridurre l’infiammazione.  Quindi è altamente benefico e comprovati benefici nel trattamento dell’artrite e guarisce le articolazioni infiammate.  Inoltre, l’olio è pieno di grassi buoni ricchi di vitamina A ed E che possono aumentare l’assorbimento dei nutrienti attraverso la pelle.  Così le articolazioni stanche assorbono tutti i nutrienti essenziali e diventano forti.  L’olio di soia migliora la resistenza e la massa ossea e la ricerca ha dimostrato che migliora le condizioni articolari.  Quindi una miscela di entrambi gli oli aiuta a far ricrescere le aree danneggiate nelle articolazioni interne e ripristina la salute.  Controlla questo importante link per ottenere tutti i dettagli su dove è possibile ottenere questo olio e sui metodi di utilizzo.

2.Olio di peperone: Questo olio viene estratto da una pianta chiamata genere capsicum ed è estremamente utile per ridurre il dolore e la ricrescita delle cartilagini.  È possibile ottenere facilmente questo olio in farmacia e l’applicazione regolare può aiutare a ridurre anche il dolore articolare cronico.  Questo olio ha sostanze biochimiche che possono interagire con i neurotrasmettitori del cervello che interpreta il dolore.  Così la capsaicina aiuta a ridurre la quantità di dolore che si sente e alla fine leviga l’irrigidimento articolare.  Ciò facilita la ricrescita dei tessuti nell’area articolare e la persona interessata può gradualmente godere di una salute normale.  Tuttavia, è necessario prestare attenzione per evitare il contatto diretto dell’olio con la regione degli occhi o della bocca in quanto l’olio può causare sensazione di bruciore.

3.Olio di semi di lino: L’olio di semi di lino è ricco di acidi grassi omega 3 e utile per curare l’infiammazione e prevenire ulteriori danni ai tessuti articolari.  Provoca la formazione di cellule sane nelle articolazioni colpite consentendo così la ricrescita della cartilagine.  Visualizza questo articolo per conoscere l’elenco completo dei benefici che puoi ottenere dall’olio di semi di lino. 

4.Olio di enotera: Questo olio estratto dalle piante di primula è una fonte naturale di acido linoleico che aiuta a curare i tessuti danneggiati.  I medici dipendono da questo olio per una cura senza effetti collaterali.  Oltre a migliorare la salute della pelle e delle ossa nella regione articolare, questo olio elimina anche la rigidità sperimentata dai pazienti con artrite durante le ore del mattino.

Oltre agli oli alle erbe sopra ci sono anche piante come l’artiglio di gatto, l’artiglio del diavolo che sono specifici per la posizione e difficili da procurare.  Quindi è possibile utilizzare e beneficiare dell’elenco sopra di oli a base di erbe ampiamente e facilmente disponibili.