Conferenza programmatica napoli

Condividere le tue idee è essenziale. Questo è irrilevante di qualsiasi campo si può lavorare in. Piuttosto che pensare a ciò che è in esso per voi, si dovrebbe cercare di aprire a varie possibilità e dare consigli gratuitamente. Questo è anche quando non ti aspetti nulla indietro. Condividere ed esplorare le idee apre nuove opportunità e potresti non sapere mai come potrebbe funzionare in un modo inaspettato e meraviglioso per te.
Condividi idee liberamente
Ecco alcuni motivi per cui è importante che ogni individuo sia incoraggiato a condividere le idee liberamente.
Aiuta a potenziare il tuo marchio personale. Se si gestisce un’azienda, avere una rete online o vuole stabilire se stessi. Quando condividi le tue idee, ti consente di creare un’immagine del brand. Dovresti mettere avanti idee che sono valide e cose in cui sei un esperto. Quando condividi ti permette di illustrare quali sono le tue ambizioni e ti permette di dare un prezioso contributo. Questo è vero se si vuole alzarsi in piedi per rappresentare un partito politico o per gestire il paese. È anche vero se vuoi condividere idee con i tuoi dipendenti. Condividere idee è meglio che stare in piedi e dire che sei ambizioso e orientato agli obiettivi.
Tutti noi pensiamo in modo diverso. Ti sorprenderebbe sapere come la tua idea può effettivamente aiutare a collegare molte idee diverse. Si dice che quando si tratta di un’idea due teste sono meglio di una. Si può avere un’idea e quando si condivide liberamente allora è possibile che l’ascoltatore porta la vostra idea per un percorso nuovo e interessante. Invita un dibattito e discuti dell’idea. Consenti commenti e lascia che altri si uniscano per perfezionare la tua idea.
La pressione positiva dei tuoi coetanei ti permette di agire. Si consiglia di scrivere un obiettivo o un commento che è interessante. Nessuno lo saprà se non lo raggiungi. Tuttavia, se condividi le tue idee con gli altri, allora ottieni questa pressione a impegnarti. Questa pressione è possibile perché ti permette di agire sulla tua idea e fare qualcosa al riguardo. Ecco la fonte che ti insegna come presentare la tua idea in una forma chiara e concisa.

Le idee sono molto organiche. Le collaborazioni sono contagiose e quando si parla di un’idea, allora mantiene viva la tua idea. Quando condividi le tue idee, gli dà la nutrizione e il carburante per aiutarlo a svilupparsi e crescere. In definitiva, questo è ciò che mantiene viva un’idea.

La comunicazione è la chiave per sopravvivere in qualsiasi settore. E per essere un buon comunicatore devi essere anche un buon ascoltatore. La triste verità è che difficilmente vi imbattete in persone in questi giorni che sono veri ascoltatori. L’arte dell’ascolto aiuta a risolvere molti problemi. Sia sul posto di lavoro che in famiglia. Aiuta a risolvere i conflitti e permette di parlare con una mente aperta.
Se si ascolta attentamente al lavoro, allora questo significa meno tempo sprecato e più efficienza. A casa, quando si ascolta aiuta a sviluppare i bambini intraprendenti che sanno come risolvere i loro problemi. Ascoltare salva i matrimoni e altre relazioni. Aiuta anche a fare carriere e costruire amicizie.
Tutto detto e fatto, l’ascolto è importante. Dai un’occhiata a come migliorare le tue capacità di ascolto.


Affrontare sempre l’altoparlante e mantenere il contatto visivo
Se si parla con qualcuno che è occupato a fare qualcos’altro o sta scansionando la stanza, allora la comunicazione non ha alcuno scopo. Si dovrebbe essere in grado di dare completa e indivisa attenzione. Dovresti guardare la persona quando ti parla. Questo potrebbe essere chiunque, il tuo amico, il tuo amante, o anche il vostro bambino.
Il contatto visivo è essenziale per una comunicazione efficace. La conversazione può iniziare da qualsiasi estremità della stanza, ma se sta andando a lungo, allora è necessario assicurarsi che ti muovi e affronti colui che sta parlando. Metti da parte le distrazioni e ascolta. Guarda l’altoparlante. Si può facilmente fare molte cose quando si guarda l’altoparlante direttamente. Si arriva a conoscere dall’espressione dell’oratore se sta mentendo, è timido, colpevole o vergognoso. Inibiranno il contatto visivo.

Sii attento ma di’ rilassato
Una volta che hai avuto un contatto visivo con l’altoparlante non devi fissare l’altra persona. Puoi distogliere lo sguardo e poi continuare. Il punto è essere attenti. Quindi non fissare, ma continuare ad affrontare e spegnere fino a quando la conversazione continua.
È importante che tu sia presente e dia la tua completa attenzione all’oratore. Siate sempre pronti a servire. Escludere eventuali distrazioni. Potrebbe essere un rumore di fondo. Non cercare di concentrarsi sulle buone maniere del discorso e l’accento dell’oratore. Non lasciate che i vostri sentimenti, pensieri, e pregiudizi vengono nella foto.

Ascolta con una mente aperta
Per essere un buon ascoltatore dovresti imparare ad ascoltare senza essere giudicante. Non criticare mentalmente ciò che l’oratore sta dicendo. Se avete indulgeto nell’essere giudicanti, allora non siete più un ascoltatore efficace.